Rispettando la nostra natura

 

Cotone organico

Vogliamo tutti grandi affari, la concorrenza è agguerrita ei prezzi allettanti.

È un paradiso dello shopping, ma sai cosa serve per produrre fast fashion? Migliaia di litri d'acqua vengono utilizzati per produrre 1 singola maglietta quando è realizzata in cotone convenzionale. Perché ha bisogno di essere affrettato e c'è una grande richiesta.

Sapevi che il 2020 è stato l'anno più caldo della terra? Entro il 2025, due terzi della popolazione mondiale potrebbero dover affrontare carenze idriche. Ma il cotone biologico è alimentato per l'80% dalla pioggia, il che riduce la pressione sulle fonti d'acqua locali. L'assenza di sostanze chimiche significa anche che l'acqua è più pulita e più sicura. Sostenendo la produzione e l'abbigliamento in cotone biologico, non solo forniamo ai nostri cari prodotti sani per le loro pelli sensibili, ma investiamo anche in un futuro sostenibile per loro.

Non dimentichiamo, siamo tutti una parte dell'ecosistema. Questo in realtà comporta grandi responsabilità.

Quindi scegli cotone biologico, verifica la certificazione e spargi la voce. Unisciti al movimento!

È ora di ripensare al nostro rapporto con la natura e scegliere un modo di vivere sostenibile.

 

AOC-What_Is_Organic_Cotton_EN.png

Il cotone biologico è prodotto e certificato secondo gli standard dell'agricoltura biologica. La sua produzione sostiene la salute dei suoli, degli ecosistemi e delle persone utilizzando processi naturali piuttosto che input artificiali. È importante sottolineare che la coltivazione del cotone biologico non consente l'uso di sostanze chimiche tossiche o OGM (organismi geneticamente modificati). Invece, combina tradizione, innovazione e scienza a vantaggio dell'ambiente condiviso e promuovere una buona qualità della vita per tutti i soggetti coinvolti.

 

riferimento: aboutorganiccotton.org

AOC-LCA_Results_EN.png
AOC-Conventional_Vs_Organic_Seeds_EN.jpg

Un'altra risorsa speciale, lana merino biologica

La lana merino biologica proviene da pecore merino che sono state allevate naturalmente in un habitat senza l'uso di prodotti chimici di sintesi o pesticidi. Le pratiche crudeli e il mulesing sono proibiti e lo stress degli animali è ridotto al minimo. Gli animali biologici sono allevati con mangime biologico e pascolano su terreni biologici e sono liberi di perseguire il loro comportamento naturale con molto spazio all'esterno e una vita ruspante. Il vello merino naturale è una risorsa altamente rinnovabile poiché il vello ricresce rapidamente dopo essere stato raccolto. Certificazione tessile biologica; GOTS (Global Organic Textile Standard) garantisce che le sostanze chimiche utilizzate nella lavorazione di filati e tessuti soddisfino i severi requisiti di tossicità e biodegradabilità. Al contrario, la produzione non biologica utilizza decine di migliaia di sostanze chimiche fortemente tossiche, molte delle quali sono classificate come pericolose dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

Merino sheep.JPG

Le fibre più grandi della lana tradizionale hanno squame e le sostanze chimiche utilizzate per trattare la lana convenzionale possono essere pruriginose e irritanti. Le fibre di lana merino sono molto più fini con squame più strette, quindi si sentono morbide come la seta sulla pelle. La lana merino biologica è estremamente morbida al tatto, spesso paragonata alla sensazione del cashmere, ma molto resistente. Il pile Merino ha la capacità naturale di fornire controllo del clima per i nostri corpi. La lana respira; l'umidità viene assorbita e rilasciata nell'aria. Sorprendentemente, manterrà il tuo corpo caldo quando fa freddo e fresco quando fa caldo.

Una fibra di lana merino può assorbire fino al 30% del proprio peso in umidità rimanendo asciutta al tatto.

Questo effetto altrimenti noto come traspirazione allontana dalla pelle 10 volte più umidità (e sudore) rispetto a una fibra sintetica,

pur mantenendo tutte le sue qualità prestazionali.